Ginevra BenziGinevra Benzi profile image
post image

Non sempre quello che leggiamo sui libri di storia rimane solo storia, spesso diventa presente…Mondo, 1918 : la gente inizia a percepire che qualcosa di terribile sta nuovamente per accadere. Nuovamente perché non c’è stato quasi il tempo di piangere e commemorare i caduti sui campi di battaglia che l’umanità si ritrova a dover combattere una nuova e difficile guerra. Questa volta però non sono i soldati avversari che devono essere sconfitti, bensì un nemico invisibile e maggiormente ...

Anna PisanoAnna Pisano profile image
post image

Un insolito alternarsi di angoscia e opportunitàI ritmi serrati e frenetici delle nostre vite, i continui via vai attraverso la quotidianità, anche se spesso criticati, finiscono forse per essere parte integrante della nostra esistenza, e quando vengono a mancare portano via con sé anche le certezze. Quando però là fuori c'è un muto antagonista, che dilaga, si insinua ovunque subdolamente e fa della nostra mancanza di armi la sua arma migliore, non possiamo che mettere la nostra vita in pausa. ...

Anna PisanoAnna Pisano profile image
post image

Quando le debolezze umane danno origine a cupe ostilitàInsicurezza, vergogna e inquietudine sono sicuramente tra le componenti più fragili della psiche umana, proprie, in diversa misura, di ognuno di noi. Prima fra tutte, però, è certamente la paura, quella che veniva definita dal filosofo polacco Zygmunt Bauman come “il demone più sinistro del nostro tempo”. Una delle sue manifestazioni più diffuse è quella che spinge a non guardarsi dentro, perché non è raro rimanere delusi dal confronto con se stessi. ...

Giulia FacchiniGiulia Facchini profile image
post image

Il disturbo legato alla paura è frequente: 1 persona su 6 ne ha soffertoLa paura, insieme a tristezza, gioia, disgusto e rabbia, è una delle cinque emozioni primarie, le quali permettono agli esseri umani di sopravvivere. Essa fa parte dell’evoluzione e consente di comprendere i rischi circostanti e di conseguenza di reagire prontamente. Il nostro corpo di fonte ai pericoli produce l’adrenalina, la quale attiva la reazione “fight or flight”: combattere l’ostacolo oppure abbandonare la situazione. In ...