Marco AngeloniMarco Angeloni profile image
post image

Sally, Anna e la biglia. Il compito della «falsa credenza» La teoria della mente si riferisce all’abilità di capire e prevedere il comportamento sulla base della comprensione degli stati mentali (emozioni, intenzioni, desideri e credenze) propri e altrui. Se affermo «lei vuole una mela», attribuisco all’altra persona uno stato interno diretto (desiderio) verso un oggetto esterno. Invece, se dico «lei pensa che questa sia una mela», conferisco all’altro uno stato interno di rappresentazione di una mela (meta-rappresentazione) ...

Rachele Alice BonalanzaRachele Alice Bonalanza profile image
post image

«Il gioco è metafora». È così che lo definisce Pier Luigi Lattuada, medico psicoterapeuta e direttore della Scuola di formazione in Psicoterapia Transpersonale. «Quando sei bambino dici: “facciamo che”. Si tratta di fare una cosa per farne un'altra». ...