Francesco BernasconiFrancesco Bernasconi profile image

L’attività fisica che ci aiuta a ritrovare le forze mentali, in compagnia di vecchi amici o nuove conoscenze.

Quando finiscono gli esami lo studente può finalmente uscire dalla clausura forzata, riporre i libri per un po’ e dedicare il tempo a curare sé stesso. Certo la routine scolastica fatta di lezioni, pausa caffè, e studio (procrastinato o meno) è dietro l’angolo, ed aleggia come un presagio funebre sullo studente universitario. Tuttavia, ci sono diversi modi per sconfiggerla trovando ristoro per la mente ed il fisico. Ed ognuno ha il suo modo per stabilire e mantenere la sua «mens sana in corpore sano», e le modalità che portano un individuo a questo obiettivo potrebbero portarne un altro al malessere totale. Ciò è dato dal fatto che quando pensiamo all’altro grande concetto latino di «aurea mediocritas», dobbiamo tener conto della differenza intrinseca tra gli individui, indi per cui il «giusto mezzo per un individuo» risulterà sbagliato per un altro. Resta certo che un’alimentazione bilanciata e varia, abbinata ad una regolare attività fisica, può giovare molto alla salute della maggior parte degli individui. Allora, è bene riuscire a ritagliare del tempo per sé stessi, da trascorrere facendo sport o attività salutari, in modo da creare una valvola di sfogo per il fisico e la mente.  Infatti, lasciare da parte lo studio ed i problemi di una giornata per concentrarsi su un’attività sportiva, è molto utile per allentare le tensioni personali e schiarirsi le idee. La difficoltà sta nel riuscire a trovare la giusta motivazione per non abbandonare la corsetta settimanale, l’appuntamento in palestra, oppure la partita a calcetto alla prima chiamata del proprio/a amico/a che vuole fare aperitivo. Il servizio USI-SUPSI Sport ha creato un programma settimanale sportivo, attivo già da settembre, che permette di svolgere svariate attività fitness (e non solo) in compagnia.  Il range è molto ampio: dall’unihockey fino al ping-pong passando per zumba e yoga. Il calendario copre svariate ore della giornata, dal lunedì al sabato, soddisfacendo le esigenze di tutti, proponendo attività che possono essere svolte sia in solitaria sia in compagnia, per fare nuovi incontri.  Perché, come accennato prima, lo scopo ultimo di fitness o sport è quello di assicurarsi una sanità anche mentale. Qual è il miglior modo se non sfogarsi in compagnia di nuovi amici? Proprio per questo motivo ci si può iscrivere alle varie attività senza problemi, utilizzando il netID, spaziando da quelle organizzate dal campus di Lugano a quello di Mendrisio.  Partecipando così a tutti gli sport o appuntamenti di fitness in cui più vi rispecchiate, allenando il corpo mentre si schiarisce e rafforza la mente. Un programma altamente personalizzabile che permette ad ogni studente di trovare il giusto bilanciamento precedentemente accennato, tra università, sport e vita sociale. Ovviamente, coloro che non amano la routine possono sempre variare, continuando a cambiare sport ed attività fitness costruendo dei cicli, potendo così sperimentare la novità e sconfiggere definitivamente la noia. Con la ripresa delle lezioni, non perdetevi sul divano o al tavolino di un pub, andate a fare attività fisica con i vostri vecchi e nuovi amici.