Francesco BernasconiFrancesco Bernasconi profile image

IL SESSO NON E’ UN TABOO, MA UN DIVERTIMENTO IN PIU’

Si potrebbero spendere ore a parlare di cosa sia effettivamente il sesso e di come sia stato osservato nel corso della storia. Magari osservando come da una «riduzione» ad atto procreativo sia stato riconosciuto come momento di passione e piacere, che può sugellare l’amore tra due persone o svoltare una piatta serata in discoteca. Questa riflessione rispecchia il lavoro fattibile sui giochi erotici. Ovviamente non si parla dei giochi online a sfondo sessuale, ma di quelle attività che si potrebbero fare con il proprio partner (o la/il tipa/o rimorchiata in discoteca) per sperimentare e divertirsi insieme. Dal cubo del Kamasutra fino alla perversione più estrema che si possa pensare, spesso si utilizza la parola «giochi» per rappresentare tutte quelle variazioni sessuali che non si fanno solo per soddisfare un piacere carnale. Infatti, aggiungono la componente dello svago, l’atto sessuale non perde importanza e non viene sminuito, ma affiancato ed amplificato dal desiderio di aumentare piacere e divertimento. Quindi si potrebbe parlare di una spensieratezza che eleva il sesso, alleggerendolo da secoli in cui era visto, in maniera troppo pudica, come un mero atto riproduttivo, dalla società. Questa «ribellione» ne modifica il paradigma, non andando a ridurre l’importanza di esso, ma riconoscendo che si deve godere del sesso nella maniera che riteniamo più opportuna, ciò porta anche ai giochi. Certo che viene da chiedersi come questo atto «liberatorio» vada però a mascherare quello che si fa, utilizzando termini che sembrano non essere legati alla sessualità. Paradossalmente, quest’ultima, viene aumentata dall’alleggerimento dell’atto, poiché portano i diretti interessati a vivere dei momenti in cui sperimentano le proprie fantasie alla ricerca di un piacere aumentato. Ma in fondo, se riflettiamo bene su quello di cui stiamo effettivamente parlando, vediamo che si tratta di due o più persone che si ritrovano insieme per divertirsi e raggiungere un traguardo personale insieme. Allora, la distanza dal gioco è poca, soprattutto quando è semplice sesso slegato dai sentimenti. Quando questi ultimi entrano in gioco si attua uno slittamento, il focus viene indirizzato sulla ricerca del brivido, della novità e di nuovi piaceri per spezzare la monotonia della quotidianità.