Amedeo GaspariniAmedeo Gasparini profile image
post image

Il PIL mondiale ha dovuto lasciare negli anni sempre più spazio a Pechino: secondo “The Spectator Index”, nel 1988 la Cina contribuiva solo per il 4.1 percento al PIL globale. Percentuale che si è alzata di poco nel ‘98 (6.9); poi dodici dieci anni dopo, fino al 18.7 del 2018. Il che vuol dire che poco meno di un quinto del PIL mondiale è rappresentato dalla Cina, paese in cui secondo Reporters sans frontières la situazione in ...